Discussioni di carattere generale sull'elettronica analogica e digitale. Didattica e applicazioni pratiche.
#7938
Buongiorno,
ho intenzione di fare un upgrade alla mia attività ma ho bisogno di competenze tecniche che purtroppo non ho per cui chiedo consiglio.

Vorrei far si che degli impianti inviino un segnale "in funzione/non in funzione" ad una app mobile, al momento non esistente. Gli impianti sono lavatrici e essicatori di una lavanderia self service e vorrei che un utilizzatore conosca la disponibilità da casa tramite app.
Per questo vorrei sapere come potrebbe essere effettuato tnendo presente che:
-gli impianti comunicano singolarmente con una cassa centralizzata
-non importa se il segnale sia preso dal singolo impianto piuttosto che dalla cassa centralizzata
-che sistema si potrebbe usare per trasferire dati sulla rete e di conseguenza prelevati dall'app mobile
-esiste una app generica che possa funzionare in tal senso oppure deve essere creata ad hoc?

spero di ricevere anche solo indicazioni, se non possibile anche informazioni su chi mi potrebbe aiutare.

grazie a tutti
buona giornata
#7955
Le possiblita' sono molte.

potresti usare uan schedina con ESP32 o simili (o se hai poca esperienza di programmazione, piu semplice ancora da gestire e' una raspberry etc), che legga da degli ingressi GPIO lo stato delle macchine e spedisca lo stato via rete ad un server. L'app mobile semplicemente leggera' lo stato in TCP / UDP dal server.
Bios ringraziano
#7963
Per una applicazione entry level serve una scheda che dialoghi sia con le lavatrici rilevandone lo stato libero/occupato sia con un ruoter wifi collegato ad una linea adsl, anche a bassa velocita'. Il modulo esp32 citato e' perfetto perchè ha gli ingressi GPio e la connessione wifi , inoltre non devi tirare fili in giro per la lavanderia.

Il software da scrivere (poche righe in C) si connette ad una tua pagina web ospitata su un server (aruba, altervista, wordpress o altre simili), che memorizza e visualizza lo stato delle lavatrici (bollino verde o rosso). I tuoi clienti si connettono semplicemente alla pagina con un banale browser (firefox, chrome, opera, ecc) e la visualizzano sul loro smatphone senza bisogno di alcuna app. Anche il codice della pagina web puoi scriverlo e caricarlo tu col solito FTP gratuito.

Il passo successivo e' aggiungere un controllo che ti avvisi (magari con una mail) se il sistema nella lavanderia si blocca (ci sono mille cause possibili) . Il codice server-side della pagina web puo' farlo se non riceve un segnale periodico dallesp32 (es ogni ora). Un altro ancora passo prevede di aggiornare la pagina web con lo stato PREVISTO delle lavatrici (una o piu' lavatrici libere entro tot minuti), basta rilevare l'orario di avvio e la durata del programma.

Se poi usi una piccola board raspberry con linux (come già citato) puoi realizzare la pagina web sul raspberry e per raggiungerla serve la sottoscrizione di un servizio di virtualizzazione dell'indirizzo ip dinamico dell'adsl (DynDns , ip4you, ecc)

Fin qui per le soluzioni praticamente fai da te a costo minimo con servizi anche gratuiti (server web e ip statico), per soluzioni piu' professionali ed affidabili serve cercare una qualche ditta (anche piccola) di sviluppo ed soprattutto assistenza software.
Bios ringraziano

Dopo un sorso di buon rum propongo una strada alte[…]

[CUT] Le varie sedi, Milano, Bolzano, etc sono t[…]

Virus & democrazie II

@schottky , argomenta pure. :D

KS0107B https://www.waveshare.com/datasheet/LCD_en[…]

Visita il nostro canale telegram