Pic Micro, Arduino, Atmel, Microchip, Freescale, Texas Instrument, ecc. Strumenti di sviluppo, firmware e progetti.
#7554
Mi è appena arrivato il PCB dello RC-Z8BASIC, un SBC basato sulla MCU Z8 BASIC/DEBUG che è ormai praticamente introvabile (pure dai cinesi...).

20191007-121839.jpg

https://i.postimg.cc/BvDZ4d9Q/20191007-121839.jpg

Si tratta di una particolare versione della famiglia di MCU Z8 con una ROM contenete un piccolo interprete BASIC.
Questa MCU permetteva di realizzare con pochi componenti una scheda che poteva essere direttamente programmata in BASIC.
Di fatto si può considerare una sorta di antesignano di Arduino…

Qui il link di un articolo di Steve Ciarcia su questa MCU pubblicato su BYTE nel 1981.

Il tutto è iniziato un paio di mesi fa quando ne ho trovato uno in una scatola "dimenticata" da decenni. Ho così deciso di realizzare un scheda con questa MCU aggiungendo qualche tocco di modernità...

Le specifiche dello RC-Z8BASIC sono: 128KB SRAM con battery backup, porta RS-232 , porta per adattatore seriale-USB, porta GPIO, led e tasto User, alimentatore sulla scheda stessa, connettore per ospitare un display LCD tipo 1602 o 2004, emulazione ROM per abilitare la modalità "Auto execution on power-up" , alimentabile sia da USB che da alimentatore locale.

Tempo di accendere il saldatore... :)
Maxim, Sukhoi ringraziano
#7613
Avevo trovato in Polonia un rivenditore che dichiarava di avere un lotto NOS di UB8830D, il clone dello Z8671 fatto nell'Europa dell'est.
Così per curiosità ne ho ordinati un paio per provarli nella mia scheda...
20191025-111356-B.jpg

Purtroppo nessuno dei due IC ha funzionato.
Per sicurezza ho anche ripetuto lo stesso test che avevo fatto all'inizio con lo Z8671 per verificarne il funzionamento:
20190721-153914-B-b.jpg

20191025-122914.jpg

Comi si vede si rileva un maggiore consumo, ma oltre questo il chip non sembra assolutamente funzionare...

Peccato . :(
Maxim ringraziano
#7634
Su un altro forum un utente (che nel frattempo se ne era ordinati una decina sperando di usarli come me con la scheda RC-Z8BASIC) mi ha aiutato a trovare una soluzione al "mistero" degli UB8830D non funzionanti.

In questo sito (in tedesco) è spiegato molto chiaramente che questa MCU ha un interprete Basic in ROM che non ha nulla a che fare con quello degli Z8671 originali Zilog.

Inoltre per funzionare ha bisogno di una opportuna routine di inizializzazione in assembler (posta prima del programma Basic vero e proprio) che contiene anche i vettori di jump per le routine di I/O seriale.
Insomma si tratta di una MCU Z8 ma con una ROM dal contenuto completamente diverso e non compatibile con l'originale.
Di conseguenza non è adatta a funzionare nella scheda RC-Z8BASIC, ma richiederebbe opportune modifiche.

Nei datasheet che avevo a disposizione ciò non era assolutamente menzionato... :mrgreen:

Chissà... magari un giorno potrei fare una "edizione speciale" dello RC-Z8BASIC per utilizzare queste MCU venute dal... freddo... (ma non per ora).

PS: se qualcuno si ritrova uno Z8671 e magari è interessato a vedere se funziona allego lo schema per eseguire un semplice test su breadboard per farlo funzionare a 300baud. Ai segnali RX e TX basta collegare un comune adattatore serial-USB (ho usato il CAD dei poveri....):

20191014_151249.jpg
Maxim, Bios ringraziano
Piano induzione Ariston

posso collegare il cavo del piano ad induzione al[…]

Virus & democrazie

L'attuale situazione nostrana in relazione al Wuha[…]

Aggiungo un breve filmato che mostra come sia velo[…]

Ciao a tutti, grazie per le vostre risposte. Come[…]

Visita il nostro canale telegram