Come eravamo per capire chi siamo. Restauro, riparazione di strumenti vintage e apparecchiature di altri tempi.
#4620
GioRock ha scritto:Lo stavo pensando anch'io, lo si potrebbe provare sempre con la lampada in serie per vedere cosa succede, da quello che vedo sembra uscito da poco di fabbrica :D , ottimo lavoro di pulizia!!!

Mi dai la sigla dei diodi dove si innesta il connettore del trasformatore e la tensione di lavoro delle capacità vicino agli LM317?

Cominciamo a restringere ulteriormente il campo...


Okay la sigla dei diodi è GP15D a capo GI8936

Su internet parlano di 140v...

Mentre i condensatori accanto ai diodi sono e 103p hs
Ultima modifica di iteoschi il 10 set 2017, 00:10, modificato 1 volta in totale.
#4622
Sul datasheet si dice che:

GP15D

Vrrm = 200V
If = 1.5A continuativi
Ifrm = 10A di picco non ripetitivi

Dalle foto non si vede molto bene, dove vanno i collegamenti dopo il ponte diodi?

Riporta valori e tensioni dei primi condensatori elettrolitici nelle vicinanze, solo così possiamo evitare di sbagliare...

Mio è balenata l'idea che sia un trasformatore che riduce la tensione di rete a 110V~ per adattare le schede Americane in vendita in Europa, ma per ora è solo un'altra ipotesi...
iteoschi ringraziano
#4623
Su quello grosso che dovrebbe trovarsi dopo il ponte, leggo 3300uF 80VW o sbaglio?

In caso affermativo allora torniamo nei ranghi con il valori di tensione del trasformatore, infatti 30V~ x Sqr(2)= 42V, inoltre mi pare di vedere che la resistenza (quella grossa grigia) sia in serie allo LM317.

Tieni conto che una volta i prodotti elettronici erano fatti per durare, perciò si preferiva abbondare piuttosto che difettare come si fa da qualche anno a questa parte, quindi era tutto sovradimensionato...
iteoschi ringraziano
#4624
GioRock ha scritto:Su quello grosso che dovrebbe trovarsi dopo il ponte, leggo 3300uF 80VW o sbaglio?


Sul condensatore nero grosso c'è scritto 8oVW 3300MFD

In allegato la foto da vicino della scheda
Allegati
photo5884277020437883265.jpg
photo5884277020437883253.jpg
photo5884277020437883252.jpg
#4625
Per non tribolare ci vorrebbe un VARIAC, se lo hai o conosci qualcuno che lo possiede, allora sarebbe molto più facile giungere ad una conclusione (sempre ammesso che non ci sia altro di guasto), ora è tardi, domani riguardo tutto e traggo una conclusione a mente lucida...

P.S. Hai dei trasformatori che potrebbero andar bene per fare una prova? Uno da 15+15V 40/50VA con presa centrale potrebbe fare al caso nostro...
iteoschi ringraziano
#4626
GioRock ha scritto:Per non tribolare ci vorrebbe un VARIAC, se lo hai o conosci qualcuno che lo possiede, allora sarebbe molto più facile giungere ad una conclusione (sempre ammesso che non ci sia altro di guasto), ora è tardi, domani riguardo tutto e traggo una conclusione a mente lucida...

P.S. Hai dei trasformatori che potrebbero andar bene per fare una prova? Uno da 15+15V 40/50VA con presa centrale potrebbe fare al caso nostro...


No purtroppo non ho ne un VARIAC ne un trasformatore di quel tipo

Devo ingegnarmi con qualcosa


Grazie ancora di tutto! Forse piano piano ne usciamo
#4629
Abbi un po' di pazienza, ho contattato degli amici vecchi riparatori TV per un'ulteriore consulto, magari qualcuno ricorda qualcosa in merito, appena mi rispondono ti faccio sapere... 8-)
iteoschi ringraziano
#4633
GioRock ha scritto:Abbi un po' di pazienza, ho contattato degli amici vecchi riparatori TV per un'ulteriore consulto, magari qualcuno ricorda qualcosa in merito, appena mi rispondono ti faccio sapere... 8-)


Grazie mille, intanto dedico un po' di amore al suo amico :D
Allegati
photo5886528820251568725.jpg
#4636
Bene, vedo che ti dai da fare nel restauro di PC :D ...

Ad ogni modo, il mio Amico mi ha risposto, secondo lui 30V su quei Monitor sono fin troppi, lui dice che una ventina (24V max) possono essere sufficienti, comunque sono solo dei ricordi sbiaditi ma nulla ancora di certo...

Intanto rovistando la rete ho trovato questo sito che vende il TPW332: TRASFORMATORE ON SALE

Potresti contattarli e chiedere le caratteristiche del trasformatore, almeno così carpiamo qualche info in più... 8-)


P.S. Lo schema è in vendita per soli 165$, al limite ci puoi fare un pensierino... :?
Riparare un aspirabriciole

attenti a non mettere le batterie sbagliate o dife[…]

Ciaoa tutti scusate se rompo ma ho ripreo in mano[…]

RX a reazione ..la nave scuola

..il reazione sembra obsoleto.. e come ricevitore […]

bobina di tesla 60mA

Su di una altalena quando ci scaricassi ad esempio[…]

Visita il nostro canale telegram