Elettrotecnica, macchine e dispositivi elettrici a tensione di rete, impianti, elettrodomestici, elettromeccanica, ecc.
#9554
Buongiorno, vorrei rimettere in funzione un aspirapolvere alimentato da un gruppo di pile la cui uscita totale e' 18 volt CC,
siccome le pile sono esaurite, sostituirle tutte e' troppo costoso volevo alimentare il motore con un alimentatore esterno che fornisca 65 watt circa 3,5 ampere, pensavo di costruirlo con un trasformatore e un ponte raddrizzatore senza stabilizzazione perche penso non serva, altrimenti anche comprarlo, pero' in commercio si trova tutti alimentetori stabilizzati.
Grazie per le vostre risposte
#9557
Puoi provare con un trasformatore da 12V di adeguata potenza (sarebbe meglio 15V) seguito da un robusto ponte raddrizzatore e in parallelo un condensatore da almeno 4700uF 25V.
Dovrebbe andare in modo decente.
Comunque 18V 65W sono molti alimentatori per computer portatili, se ne hai uno pure a 19V fai una prova.
#9635
io proverei con un trasformatore di 80/100 watt e un ponte da 10 ampere e ti ritrovi con una tensione continua di circa 18,5 volt. Attenzione che il ponte va raffreddato e quando mi capitano di questi casi io lo fisso sul trasformatore stesso.

Confermo che mettere in corto i due negativi funzi[…]

Leggere e scrivere una EEPROM

Ho chiesto la pinza perché sul circuito non devo e[…]

Motore 24v 150w

Ciao, fai attenzione che tu lo sottoalimenti perc[…]

io proverei con un trasformatore di 80/100 watt e […]

Visita il nostro canale telegram