Discussioni di carattere generale sull'elettronica analogica e digitale. Didattica e applicazioni pratiche.
Avatar utente
da Gio55
#2429
Buona sera.

Ho realizzato una connessione in cascata di due operazionali LM358, l'integrato presenta internamente due operazionali e ho sfruttato la possibilità di usare una alimentazione singola (imponendo una tensione di riferimento fissata mediante un partitore resistivo).

In particolare ho realizzato un sommatore con il primo op amp. l'uscita di questo l'ho connessa al secondo operazionale, in cui ho realizzato una configurazione filtro attivo (passa basso) del II ordine.

Facendo una connessione diretta (in dc) tra i due stadi, ottengo una oscillazione in uscita al filtro attivo. Dopo vaire prove ho provato ad inserire una resistenza serie di 100k tra l'uscita del primo in serie all'ingresso del secondo; con questa riesco ad eliminare l'oscillazione. Ho provato a ridurre il valore della resistenza serie (fino a 3K), in questo caso riottengo la fastidiosa oscillazione.

Vorrei chiedervi come mai la resistenza ha eliminato l'oscillazione, o se è meglio adottare qualche soluzione migliore. :)

P.s. prima di inserire la resistenza l'uscita del sommatore mi da un valor medio di circa 2 - 3 volt.
Avatar utente
da Bios
#2432
Non riesco a decifrare lo schema, così come è non può funzionare. Puoi ridisegnarlo completo di punti di intersezione? Grazie.

Inoltre, posta il contesto e lo scopo di questo circuito comprese eventuali informazioni utili a risponderti, per esempio esigenze progettuali, frequenza di taglio del filtro, etc.
Avatar utente
da Gio55
#2434
Riporto lo schema corretto.

E' un sommatore con guadagno unitario, seguito in cascata da un filtro attivo passa basso frequenza di taglio c.a. 1050Hz e guadagno untiario. Dovrebbe fare, nel complesso, la somma di due segnali audio e farne passare le frequenze basse (sotto 1000Hz).

I segnali di ingresso (rappresentati come sorgenti AC) hanno frequenza in banda 100Hz - 44KHz.

Per gli op amp ho indicato "partA/B" per riprotare i due dispositivi presenti nello stesso integrato LM358 (che è di tipo dual). Ho usato la alimentazione singola (fissando la tensione di riferimento mediante un partitore resistivo).

Ho messo il riquadro colorato per indicare la resistenza di 100k Ohm che ho dovuto inserire per permettere la connessione in cascata dei due op. amp. evitando la produzione della oscillazione.

p.s. è possibile che la resistenza da 100K Hom abbia aumentato il margine di guadagno?
Allegati
Schema 1.PNG
Avatar utente
da Bios
#2435
Quel "filtro" è un casotto. Segui lo schema allegato:
mixer.png

La frequenza di taglio è circa 1060Hz
$$Fc={1 \over {2 \cdot pi \cdot R5 \cdot C3 }}=1 061,51$$
Gio55 ringraziano
Avatar utente
da Gio55
#2437
Grazie!

In ingresso avevo gia messo i condensatori di accoppiamento, di valore 4.7uF.

(Gisuto per curiosità) Il filtro che ho realizzato dici che non funziona, o in che modo può dare problemi? L'avevo scelto perchè era del II oridine
Avatar utente
da Gio55
#2439
Hai ragione ho fatto un errore nel disegno scambiando un condensatore con una resistenza. Cmq. il filtro va bene l'ho provato da solo (staccoando il sommatore) e va da passa basso, taglia intorno a 1000hz (ho usato un solo ingresso nella prova). Ho anche provato il sommatore da solo, staccando il filtro; anche questo va bene (somma i due segnali). Quando però li collego insieme emette un onda quadra. Vorrei capire che cosa sia successo e perchè se metto la resistenza serie da 100K ohm (precisi, non un ohm di meno) si "stabilizza"..... :shock:
Avatar utente
da Bios
#2440
Gio55 ha scritto:(Gisuto per curiosità) Il filtro che ho realizzato dici che non funziona, o in che modo può dare problemi? L'avevo scelto perchè era del II oridine

Come ti hanno già risposto, il tuo schema è sbagliato. Se ti serve un filtro del secondo ordine, ecco una variante del primo schema con un filtro Sallen-Key:
sallen-k.png

bode.png

La frequenza di taglio è, come prima, circa 1060Hz con Q pari a 0,5.
$$Fc={1 \over {2 \cdot pi \cdot \sqrt{R2 \cdot R5 \cdot C3 \cdot C4}}}=1 061,51$$
$$Q={\sqrt{R2 \cdot R5 \cdot C3 \cdot C4}\over {C4(R2+R5)}}=0,5$$
Gio55 ringraziano
ROTARY PULSE TO DTMF TONE

Ciao Maxim e grazie per la risposta. Dunque: 1) h[…]

Quindi se nelle batterie era presente 4v posso m[…]

Ciao a tutti! Premetto che sono un dilettante, av[…]

Ciao Albe84. E' difficile riuscire a dare una risp[…]

 scarica la nostra app android