Discussioni di carattere generale sull'elettronica analogica e digitale. Didattica e applicazioni pratiche.
#11205
Buona sera,
ho erroneamente alimentato un display lcd a 12V invece dei 5V previsti. A seguito di questo si è verificata la rottura di un smd presente tra il positivo e il negativo dell'ingresso alimentazione, sono indotto a credere che si potrebbe trattare di uno zener ma non ne sono certo e non so nemmeno che caratteristiche ha.
Il display non si accendeva più, poi rimuovendo il componente incriminato il display funziona, vorrei in ogni caso procedere con la saldatura di un ricambio, ma non so cosa metterci.
Sul componente è riportata la seguente dicitura: RUILON AG B1C
Spero in un vostro cortese aiuto, cordiali saluti
#11206
Se il componente era connesso fra positivo e negativo e se dopo la sua rimozione il display funziona, allora e' quasi certo che fosse uno zener di protezione parallela contro tensioni di alimentazione eccessive. Se la tensione e' troppo alta lo zener conduce ed il fusibile di protezione si apre. Se non c'e' il fusibile lo zener va arrosto ed in corto ma protegge il display (l'alimentazione non gradisce...)

Qui trovi 95 pagine (!) di codici smd, pero' tutto sommato uno zener da 6.8 volt 1W preceduto da un fusibile rapido dovrebbe assolvere alla bisogna e non serve neppure saldarlo sul display, puoi metterlo sui fili di alimentazione
https://www.theremino.com/wp-content/uploads/2012/02/ThereminoSystem_SmdCodes.pdf
#11207
Ti ringrazio per la risposta. Il fusibile c'è, è anche lui in formato smd, ma non è saltato. Considerando che il display è un touchscreen Nextion da 7" che penso assorba tra 500mA e 1A avresti uno zener in particolare da consigliarmi?
Inoltre per utilizzarlo come protezione devo saldarlo con polarità inversa? Cioè catodo su positivo?
Grazie
#11214
ClaudioWalter ha scritto:[CUT] Il fusibile c'è, è anche lui in formato smd, ma non è saltato. [CUT]

con buona probabilità è un fusibile autoripristinante (PTC) che non fonde ma aumenta la propria resistenza in caso di sovraccarico rispetto al valore nominale
https://www.futurashop.it/fusibile-autoripristinante-rxe025-4620-rxe025
Per quanto riguarda lo zener io userei uno zener da 6,8V (o anche da 5.6 se si vuole star sicuri ma e' solo il 10% sopra la tensione di 5V), per la potenza dovrebbe andar bene 1 Watt, il suo mestiere è quello di bruciarsi ed andare in corto in presenza di tensione eccessiva. Va montato col catodo sul positivo come un normale zener ma senza resistenza in serie.

Pero' aspetta i suggerimenti di qualcun altro: due proposte sono sempre meglio di una: se sono coerenti, bene altrimenti se ne cerca una terza come per i cronometri sulle navi a vela di una volta....
Caro bollette

Qualche buona notizia tuttavia si legge in giro (a[…]

Guardavo questa pagina che non sono riuscito a tra[…]

Canon 1100d + Zoom h1n

giusto per essere sicuri: stai parlando di questo […]

Il transistor Brucia

Semmai ti servisse anche questo ..visto che nel di[…]

Visita il nostro canale telegram