Discussioni di carattere generale sull'elettronica analogica e digitale. Didattica e applicazioni pratiche.
#10896
Ciao, mi hanno dato un vecchio avvitatore con due batterie da 18V NiCd.
Il trasformatore è 220V ac 24V dc 400ma.
Non carica più le batterie. In effetti ho misurato ai capi del trasformatore e non c'è tensione.
Ho sostituito con un 21v 400ma che avevo in casa e dopo pochi minuti la resistenza in foto era bollente, si è spento il led rosso e dopo altri minuti si è spento pure quello verde, la resistenza si è raffreddato e il trasformatore era molto caldo e è morto.

Immagine

Se ho capito bene questo "caricabatteria" usa una resistenza di limitazione della corrente ma non è un vero e proprio caricatore, nel senso che continua a mandare corrente all'infinito e quindi devo scollegare io. Detto questo cosa può essere che ha ucciso anche il secondo trasformatore? Ok era 21V invece che 24V ma non penso che sia stato questo a ucciderlo.

Che dite?

Quota
#10900
Fausto ha scritto:Molto probabilmente ci sono alcuni elementi della batteria che sono in corto

Infatti, certamente il primo trasformatore non è morto per colpa sua, ma per lo stesso motivo per cui è morto il secondo, hai provato a misurare la resistenza ai capi del caricatore dove si deve attaccare il trasformatore, altra misura le batterie a vuoto e senza caricarla, dovresti leggere comunque una tensione, se è minore di 11-13V puoi buttarle.
Bios ringraziano
#10901
Ok, sono stato sciocco a non controllare la batteria.
schottky ha scritto:hai provato a misurare la resistenza ai capi del caricatore dove si deve attaccare il trasformatore


Intendi inserire la batteria nella base di ricarica e controllare la resistenza suoi punti di ingresso dei cavi che arrivano dal trasformatore con il trasformatore scollegato?
Quale valore sarebbe accettabile?

schottky ha scritto:altra misura le batterie a vuoto e senza caricarla, dovresti leggere comunque una tensione, se è minore di 11-13V puoi buttarle.
[/quote][/quote]
Ok faccio appena possibile
#10904
Per la prima misura intendevo la resistenza del caricabatteria senza batterie inserite, serve per vedere se il corto (che sicuramente c'è) sta nel circuito del caricabatteria, altrimenti è nella batteria. la misura cdi resistenza, con la batteria inserita ha poco senso infatti l'indicazine verrebbe falsata dalla eventuale tensione residua della batteria inoltre il tester si potrebbe danneggiare a causa della eventuale corrente di ritornodalla batteria.
#10906
Non comprerò mai più un attrezzo a batteria perché tutte le volte che mi serve ha le batterie scariche.
O sei un artigiano per cui ne fai un uso quotidiano, o hai una casa in sfacelo per cui devi usarlo tutti i giorni, oppure é meglio un attrezzo che funziona con la rete.
#10910
Fausto ha scritto:Non comprerò mai più un attrezzo a batteria perché tutte le volte che mi serve ha le batterie scariche.
O sei un artigiano per cui ne fai un uso quotidiano, o hai una casa in sfacelo per cui devi usarlo tutti i giorni, oppure é meglio un attrezzo che funziona con la rete.


In un certo senso ti do ragione...

OffTopic:
Alla fine qualche mese fa mi sono fatto un regalo, un makita 18V, batteria al litio da 3Ah.. Stesso modello che mio padre (hobbista ha da 3 anni) e è tutta un'altra cosa.
Ovviamente stiamo parlando di 180euro di attrezzo, con due batterie ma la qualità c'è.
Al momento dell'acquisto (gennaio 2021) ho caricato le due batterie: una è ancora 4 tacche su 4 (non usata), l'altra l'ho usata alcune volte e l'ho ricaricata quando era 2tacche su 4.
Questo per dire che basta caricare la batteria 1 volta l'anno e sei a posto (non la trovi scarica quando serve).
Con questo trapano avvitatore ho messo tasselli da 12 facendo il buco in mattoni forati e da 10 nel muro totalmente in cemento della recinzione.

A posteriori invece di comprare un avvitatore scarso mi sarei preso questo e credo che saró a posto per anni.
Ovvio l'avvitatore ikea da 30euro è utile solo il giorno dell'acquisto per montare i mobili.

Fine offTopic.


Grazie per le info su cosa controllare
Misure della luce

Per rispondere alla domanda, forse per maggior com[…]

Se metti i dati identificativi del prodotto magari[…]

Hai ragione, sono rimasto alle apparecchiature a p[…]

Potresti provare con la tecnica del crogiolo. Iniz[…]

Visita il nostro canale telegram