Sezione a tema libero in cui è possibile discutere di argomenti che non rientrano nelle altre categorie.
da kookaburra
#12233
Il salario minimo
Immaginate un alta inflazione sostenuta da una forte speculazione (più che da una penuria persistente dei beni) ..che semmai questa inflazione sarebbe funzionale per ripagare un debito..
Col tempo gli speculatori da soli non la potrebbero sostenere, o calerebbero le vendite, ma intervenendo sui salari cioè aumentandoli, il valore raggiunto dall' inflazione si consoliderebbe nel tempo a quel dato..
(Costerebbe invece ai risparmiatori che come controvalore dei loro sudori messi da parte ne tornerebbero indietro di meno)

Un salario minimo politico potrebbe dunque in futuro funzionare al pari della ex macchinetta stampa-soldi diretta.. quindi con il vantaggio che non a tutti verrebbero riconosciuti al pari gli aumenti ..e quindi avendo l' occasione per discriminare in classi sociali i relativi aggiornamenti dei redditi e nelle loro tempistiche ..ritornando ad un non impossibile classismo da prima della rivoluzione comunista contro gli zar, ciò per conservare i privilegi più ricchi
anche davanti ad una pur non eccessiva ma minore quantità di beni disponibili
Poveretto me :)
da mars
#12234
Rimpiangi la Russia di Lenin e di Stalin, paradiso dei lavoratori?
A te sembra che oggi, dopo "la rivoluzione comunista contro gli zar", i più ricchi abbiano mai perso privilegi?
Mai stata nella storia conosciuta una tale concentrazione di ricchezza e di potere nelle mani di pochi.

O ritieni che pagare un lavoratore 600 euro al mese per 10 ore di lavoro al giorno sia una azione che riduce la frammentazione delle classi sociali? Che con quello possa avere una vita decente?

Inoltre quella attuale non è inflazione, ma stagflazione in cui la speculazione ha una parte principale.
E agli speculatori non interessano le vendite in quanto è da tempo che il denaro si fa col denaro e che le merci, e tanto più il lavoro umano, sono solo accessori.
da kookaburra
#12235
io la chiamo politic-inflazion :) incentivata con le villette al mare dei comunisti che hanno vinto la rivoluzione contro gli zar de su nonni :)

Ovvio che se hanno già aumentato gli stipendi dei dipendenti pubblici (che tempistiche!) l' inflazione anche dovuta agli speculatori è già in parte bella e consolidata.. ovvio che se ci adegui tutti gli stipendi privati e le pensioni la fissi del tutto.. e nel rapporto a prima non cambi nulla meno i risparmi che hai fegato se non avessi aggiornato anche quelli ..come gli capita forse per distrazione di dimenticare :)
Insomma avresti cambiato solo dei numeri e tutto starebbe in proporzioni come prima ..fuorché appunto ..tra tante manovre occorrenti non ci scappi lo zampino del gatto per la trippa :)
da mars
#12236
O insensata cura de’ mortali,
quanto son difettivi silogismi
quei che ti fanno in basso batter l’ali !
Chi dietro a iura e chi ad amforismi
sen giva, e chi seguendo sacerdozio,
e chi regnar per forza o per sofismi,
e chi rubare e chi civil negozio,
chi nel diletto de la carne involto
s’affaticava e chi si dava a l’ozio...
da kookaburra
#12237
Mars fosse un politico mi sa che sarebbe uno di quelli, uguali a questi,
che il salario non lo vorrebbe semmai alzare come per l' ora legale uguale per tutti, pensioni e salari,
compreso l' aggiornamento del risparmio, così cambiando solo dei numeri..
..ma di quelli che vorrebbero aggiustare gli orologi, i salari, degli altri
avanti o indietro come gli pare ..che non ci rimarrebbe da capire che con quale diritto semmai lo facesse..
come per questi..?!!

P.s
Per la cronaca io è da 50 anni fa che mi batto contro il sindacato compreso per star contro agli aumenti di salario per i motivi di cui sopra ..io chiedevo 50 anni fa la diminuizione dell' orario di lavoro ed uno stesso contratto tra pubblico e privato ..ma si sa anche i padroni preferivano aumentare il salario :)
da mars
#12238
A parte la forma che rende non immediata la comprensione del tuo discorso, farei notare che:

- OCSE : L'Italia è l'unico Paese Ocse in cui i salari sono diminuiti negli ultimi trent'anni.
L'Italia è il Paese dell'Ocse in cui il potere d'acquisto delle famiglie si è ridotto di più dal 1990.
- Eurostat: gli stipendi italiani sono tra i più bassi d'Europa . In generale, 7500 annui in meno dei tedeschi a pari mansione.
- ora legale: avanzo della IGM, abolita nel 1920, riabilitata alla fine degli anni 80. Non presenta nessun vantaggio, salvo quello di creare alterazione nei cicli giorno/notte naturali.
- il "diritto" dato ai politici di fare quello che pare a loro, indifferenti alla popolazione, è stato dato e continua ad essere dato dalla quella stessa popolazione che insiste nel votare quanto di peggio offre il mercato.
- ti batti contro il "sindacato"? e in che modo? mugugnando in sottotono? Per quelli che si battono, dai magari una occhiata alle notizie dall'Olanda. Non discutiamo nè di forma, nè di sostanza, ma solo del fatto che c'è qualcuno che si accorge, anche se all'ultimo momento e perchè toccato direttamente, di quello che ci aspetta nel futuro, se non facciamo qualcosa di diverso dal mugugnare.
Comunque apprezzo anche se non certo voluta la dizione "sindacato" e non sindacati: si collega molto bene al concetto di "sindacato" come nasce in america: tante voci di una sola mafia.
da kookaburra
#12239
ti dovrei aver fatto immaginare contro quanti muri di gomma fatti dall' informazione mi sia scontrato io .. lo stesso oggi vedi.. :)

Internet per ora è una penna con cui scrivere e rispondere anche alle disinformazioni che arrivano dal di la degli schermi e dai fogli appesi in grande ..insomma dai media a senso unico.. su internet puoi confrontarti quasi alla pari.. ma sempre meno.. però qualche vaf.... via sfoga! :)
da kookaburra
#12240
P.s
Mars speriamo che se aumenteranno gli stipendi mi rivalutino del pari la mia pensioncina da 500 euro (20 anni di contributi la stessa i chi non ha fatto nulla) e mi rimettano i risparmini inflazionati al valore attuale se no dopo non ci comprerei più manco il biglietto dai bagarini abusivi per mettermi in fila alla mensa dei poveri :) :)
da mars
#12320
Eccoti accontentato.
Il Grande Mario ha ascoltato il grido di dolore del poppolo e ti aumenta la pensione minima da 515,58 euro mensili a 524,34. Ben 8.76€ da dissipare in vino, donne e canto. E perfino in anticipo sul prossimo anno!
Luada et jubila (et dimentica l'aumento dell'inflazione al 6,9% - minimo-))
da kookaburra
#12321
..ero proprio qui che mi disperavo ..che invece di 50 pizze al mese con la relativa bottiglia di acqua non gasata e il resto digiuni ..perché mi dicevo " stai a vedere che questo mese per via dell' inflazione me ne viene 49" e invece l' aumento!!!
Inviterò anche gli amici per un tozzetto ciascuno e un sorso di vino, una comunione proprio :)
Comunque non mi dispero perché forse le porteranno a 1000 euro.. ma prima delle elezioni :) intanto dai basta il pensiero! che dopo lo so, solo per i nullatenenti in nero o tutta inflazione

vedi il giardiniere ..che mi faccia l' erba e maga[…]

m' hai fatto tornare in mente la gag di Petrolini […]

Il Salario Minimo

..ero proprio qui che mi disperavo ..che invece di[…]

Ecco tu avessi un accelerometro che funzionasse le[…]

Visita il nostro canale telegram